West Highland white terrier: il mistero del bianco

http://www.runshop.it/prodotti/WEST_HIGHLAND_WHITE_TERRIER_e_CAIRN_TERRIER

West Highland white terrier

West Highland white terrier ha origine nelle Highlands, zona montagnosa della Scozia occidentale. Quest’ultima è una zona fredda e per questo i cacciatori erano soliti usare dei cani di piccola taglia, in grado di fiutare le prede selvatiche come volpi e lontre.

Il west, come tutti i terrier di origine scozzese, discendono dal Cairn Terrier, una variante, a pelo corto di un altro antenne lo Skye Terrier.  Una curiosità relativa a quelli a pelo bianco è che questi ultimi venivano “scartati” perché non considerati idonei alla riproduzione, in quanto ritenuti erroneamente albini.

Nell’800, fu il Colonnello Malcolm a cominciare ad allevare questo tipo di razza, perché riusciva ad intrufolarsi anche nelle tane più piccole con coraggio e tenacia. Una leggenda narra che il colonnello dopo aver ucciso accidentalmente il suo cane preferito, un Cairn Terrier, perché il colore lo trasse in inganno e lo confuse per una volpe, iniziò a selezionare e ad allevare cani dal mantello bianco o “linty” (lino).
La razza venne riconosciuta nei primi anni del 1900.

Per conoscere tutte le curiosità sul West Highland white terrier non esitare a vedere il nostro sito con il documentario.

 

Precedente Risotto perfetto con salsiccia, pere e asiago Successivo Lezione di Yoga: Come costruire un sequenza di yoga